IL RITO RELIGIOSO

La funzione religiosa nel matrimonio è uno dei momenti più intensi ed emozionanti. Per accompagnare i momenti essenziali della cerimonia nuziale potete scegliere tra varie formazioni musicali tutte particolarmente adatte e coinvolgenti:

1. Organo a canne o pianoforte elettrico e voce (lirica o moderna)

2. Chitarra e voce (lirica o moderna)

3. Quartetto d’archi

4. Violino e Organo (e/o voce)

5. Personalizza la cerimonia scegliendo tu la formazione

IL REPERTORIO PER LA CERIMONIA RELIGIOSA

I momenti salienti del rito religioso come l’ingresso degli sposi, l’offertorio, lo scambio degli anelli, l’eucarestia, le firme possono essere accompagnati dai brani tradizionali del repertorio classico quali le Marce Nuziali di Wagner o Mendelssohn, l’ “Adagio” di Albinoni, proseguendo con il Panis Angelicus, concludendo con l’Ave Maria di Schubert o Gounod (solo per citare alcuni esempi); oppure da brani liturgici in stile moderno e tratti dalla tradizione spiritual/gospel.

IL RITO CIVILE

La musica può accompagnare e rendere ancora più emozionante il vostro rito civile secondo i vostri desideri. Ecco alcuni esempi di formazioni musicali che potete scegliere per accompagnare i momenti essenziali della vostra cerimonia nuziale:

1. Organo o piano elettrico e voce (lirica o moderna)

2. Chitarra e voce (lirica o moderna)

3. Quartetto d’archi

4. Violino e Organo (e/o voce)

5. Personalizza la cerimonia scegliendo tu la formazione

IL REPERTORIO PER LA CERIMONIA CIVILE
I momenti più importanti del rito civile come ad esempio l’ingresso degli sposi possono essere accompagnati dai brani tradizionali del repertorio classico quali le Marce Nuziali di Wagner o Mendelssohn, oppure da brani scelti dagli sposi appositamente per questo momento tra una variegata rosa di brani che possono spaziare dalla musica classica alla musica leggera.


IL RICEVIMENTO

L’APERITIVO

Aspettando gli sposi, gli invitati vengono accolti con un aperitivo al quale fa da colonna sonora un sottofondo musicale. Per questo particolare momento gli sposi possono scegliere qualsiasi tipo di accompagnamento, generalmente una musica d’atmosfera per introdurre al meglio la serata.

LA CENA

Durante questo momento in genere viene utilizzata una playlist di sottofondo per permettere agli ospiti di gustare la cena e di conversare “senza dover alzare la voce”…

La playlist può essere intervallata, tra una portata e l’altra, da brevi momenti di musica live per movimentare la serata e gradualmente entrare nel vivo della festa. Il momento del taglio della torta può essere accompagnato da un brano significativo per gli sposi concordato per tempo con i musicisti.

PER BALLARE

La vostra festa può essere movimentata dal vivo con un repertorio che può spaziare dalla musica dance anni 70/80/90, al soul-funk-rhythm&blues, oppure con dj set. In alternativa potete scegliere entrambe le cose.

LE FORMAZIONI PIU’ RICHIESTE

- In DUO: (es. voce e piano; chitarra e voce; tastiere e sax etc..)

questa soluzione è ideale per accompagnare dal vivo i momenti soft quali l’aperitivo e la cena. Scegliendo questa formazione il dopocena può essere movimentato con l’ausilio di basi musicali e djset.

- IN TRIO: (es. tastiere, voce e batteria; basso, chitarra e voce etc..)

questa è senz’altro la formazione più versatile in grado di accompagnare tutti i momenti: l’aperitivo, la cena e il dopocena.

- IN QUARTETTO: (es. voce, basso, batteria, chitarra etc..)

La soluzione ideale per meglio soddisfare soprattutto le esigenze del dopocena…

- IN QUINTETTO: Se volete rendere davvero speciale la colonna sonora del vostro giorno più importante, il quintetto dà la possibilità di inserire un tono di colore in più potendo scegliere uno strumento solista caratterizzante come sassofono, violino, tromba etc…

PER CHI HA LE IDEE CHIARISSIME O E’ APPASSIONATO DI UN GENERE MUSICALE IN PARTICOLARE:

  • TRIO, QUARTETTO O QUINTETTO JAZZ
  • TRIO, QUARTETTO O QUINTETTO BLUES e RHYTHM & BLUES
  • BAND SOUL FUNK
  • SESTETTO MUSICA DANCE ANNI 70/80
  • PERSONALIZZA LA MUSICA PER IL TUO RICEVIMENTO